giovedì 25 maggio 2017

# MAIUNAGIOIA SURVIVAL KIT !

Chi di noi non ha mai sperimentato quel miserabile sentimento ormai a tutti noto come #maiunagioia? 
Quando pessimisticamente già te lo aspettavi, ecco che tutto va per il verso sbagliato, deludendo le aspettative e lasciandoti con l'amaro in bocca....
Quando improvvisamente inizia a piovere e tu non hai l'ombrello e indossi le scarpe di tela, quando alla macchinetta del caffè non scende il bicchiere, quando conservi la fragola più grossa e bella per ultima e poi non è matura....

Ecco come nasce l'idea di un kit di sopravvivenza ai #maiunagioia perennemente in agguato nella nostra vita....#unagioia al sapore di Kinder maxi che ti fa dimenticare la tristezza e ti fa dire "Embè?!"

Tutto nasce dal simpaticissimo nuovo timbro Glimps che ben incarna lo spirito del #maiunagioia e da questo tutorial per il dispenser dei Kinder


( il blog è in tedesco ma c'è il video e anche uno schema con le misure molto utile per realizzarlo) 
 NB: Io non ho realizzato la base del distender perché non mi serviva.

Ecco la mia versione:
Dal bazzil bianco ho ricavato un rettangolo 23x16,5 cm e ho marcato le pieghe a 2,5-11-13,5-22 cm sul lato lungo, a 2,5 e 14 su quello corto; ho poi tagliato le alette e realizzato l'apertura per il cioccolato seguendo lo schema presente sul blog di cui ho messo il link.


Da una patterned ho privato i seguenti rettangoli per rivestire il dispenser:
-11x8 cm (2 rettangoli)
-11x2 cm
-8x2 cm
-6,5x2 cm

Infine dalla paterned avanzata due strisce 14,5x2,4 cm incollate una sull'altra per renderle più rigide per realizzare la "linguetta"; ho stondato i bordi da un lato e marcato una piega a 1 cm dall'altro e l'ho inserita nell'apertura.

Ho colorato la divertentissima Glimps con i Copic che mi sono regalata un paio di settimane fa
(....ebbene si, ho ceduto ai Copic ma non abbandonerò le mie Prismacolor!), ho stampato le scritte, le ho ritagliate e mattate, due dots a cuoricino e il dispenser è pronto ad aiutarci ad affrontare qualsiasi situazione #maiunagioia ahahahaha!






mercoledì 24 maggio 2017

GUEST DESIGN GLIMPS: ANNA BLANKINA




Sono super contenta di essere qui come guest designer  Glimps,
che bello ricevere l'invito da parte di Veronica. 
Grazie ancora.

Mi chiama Anna,anche  meglio conosciuto come  Blankina, 
sono mamma e moglie, 
oltre ad essere una piccola blogger e creativa, 
adoro colorare i timbri 
e tagliare la carta con le mie fustelle, per poi creare dei biglietti fatto a mano.

Vivo in Italia da quasi 20 anni 
(!come vola il tempo)
faccio parte di diverse DT (Marianne Design, Copic etc)
e sono Copic Instructor per Italia.

Veronica ha disegnato tanti bei digi Glimps ..che aspettano di essere colorati.
Io per oggi ho scelto di colorarne uno romantico.

Chi mi segue sul mio blog http://blankinacreations.blogspot.it 
conosce il mio lato romantico
..ma a me piace anche sperimentare  ogni tipo di colore Copic..
e forse avrete visto anche il mio Glimps dai colori allegri
  qui  completo di trucco sugli occhi.

Ecco a voi la mia versione della copia di sposi,
che sembrano al loro primo ballo da neo sposini.


Sono immersi nello stile vintage romantico.
Tutte le fustelle che ho usato sono di Marianne Design , 
ho aggiunto anche un po' di pizzo.

Il digi è stato stampato  sulla carta Perfect Colouring Paper 
e  poi l'ho colorato con i miei Copic della famiglia E .

Ho sporcato i bordi delle fustellate con l'inchiostro  Distress Oxide color Vintage Photo.

Buona giornata spero di avervi ispirata un po',
adesso tocca a voi , 
buon shopping da Glimps!

Un abbraccio o come dico io 
hugs
Blankina

martedì 23 maggio 2017

GLIMPS E PRIMA COMUNIONE


Ciao amiche e amici delle Glimps,

è arrivato maggio e con esso il tempo delle comunioni. 
Un evento importante per un bambino/a che prosegue il suo cammino da cristiano, però noi tutti sappiamo che di questo evento esiste anche un lato più "friccicariello":la Festa.
Dalle mie parti, la bella Napoli, le feste sono davvero importanti e quando si tratta di figli ci teniamo "a fa' bella figura". Scusate il napoletano, ma è per rendere l'idea... 
Per farla in breve, mi hanno commissionato 30 partecipazioni per una comunione tema calcio, da fare in 3gg, perché quelle proposte dal fotografo non piacevano. 
Insomma un vero e proprio pronto intervento! 
A me è venuta la brillante idea di utilizzare il Glimpsino Sporty, l'ho trovato perfetto per l'occasione e poi somiglia molto al festeggiato.

Siete curiosi di vedere cosa ho combinato?
Vi accontento subito.... 
 Vi mostro un po' i passaggi...
In primis da un cartoncino bianco liscio A4 da 200gr ho ritagliato un rettangolo di 27.5cmx18cm. 
Poi ho cordonato sul lato lungo a 13cm e a 26cm, mentre sul lato corto a 16.5cm. 
Ho Tagliato l'aletta in eccesso e gli angoli delle alette che ho  piegato e incollato in modo da creare una busta.
Ho stampato e colorato con i Prisma color il Glimps Sporty, creato uno sfondo con una bustina su cui ho spruzzato Marabu Art Spray di color verde e capovolta sul foglio.
Ho lasciato asciugare, poi ho scannerizzato al pc entrambi, li ho uniti e ho ottenuto una digitalizzazione degli stessi, per poi andare di stampa.

Una volta stampati, ho tagliato a 12cm×15.5cm, lasciando un taglio vivo e poi con del cartoncino verde di 12.5cmx15.5cm ho creato una mattatura. POI ho incollato tutto sulla busta ottenuta precedentemente.
Come si puo' notare, il verde è il colore predominante per ricordare il campo da calcio,ma a me piaceva dare un tocco in più così ho aggiunto qualche schizzo di Marabu Art Spray color giallo sole,  poi ho tagliato delle strisce di misure e tonalità diverse in modo da sovrapporle e formare una croce, su cui ho incollato, con del biadesivo spessorato, un cerchio, ottenuto con un punch da 5cm, e distressato con un tampone di Stamperia color oro. 
Mentre per la scritta "Prima Conunione" (timbro di Impronte d'Autore) e per il cerchio astratto (timbro preso da Aliexpress) ho usato polvere per embosser di Aladine color oro; e aggiunto uno strass al centro del cerchio.
Infine ho stampato l'invito vero e proprio, con tutte le indicazioni, a cui ho fatto un foro in alto a dx e legato un cordoncino cerato di color verde.


Spero vi siano piaciute,
la mamma del bimbo ne è rimasta più che soddisfatta e devo dire lo sono anch'io... e questo non capita spesso. 
Forse perché c'è lo zampino della madre delle Glimps... Veronica è solo merito tuo se questo lavoro è stato un successo. 
Grazieee! 
Glimps a go-go... Glimps per ogni occasione.
By Creativa Felice

giovedì 18 maggio 2017

VOLA MIO MINI PONY


Chi non ha mai immaginato di volare lontano in groppa ad un magnifico unicorno?
Chi non ha mai sognato di poter essere come Megan e di poter avere come amici un’intera famiglia di Mini Pony?

Io, che ho sempre la testa tra le nuvole, mi sorprendo spesso a fantasticare su chiome colorate e arcobaleni scintillanti, fin da piccola ho sempre amato il fantasy e in particolare il cavallo alato. Li ho amati prima nei cartoni animati, poi nei fumetti e poi gli unicorni sono finiti sui diari di scuola, sui quaderni e persino sulla Smemoranda.
Sono passati dai calzini, ai pigiami, alle t-shirt e anche adesso, che devo far finta di essere crescita, gli unicorni invadono la mia vita costantemente.
Li ritrovo in timbri, fustelle e stickers colorati e li rincorro segretamente la sera, quando sotto le coperte, mi immergo nella lettura di qualche libro.

Vi lascio immaginare quanto sono tornata bambina nel realizzare questa card con questo timbro dolcissimo ❤.





martedì 16 maggio 2017

SPECIAL CAKES


Oggi sono particolarmente emozionata nel presentare il mio piccolo progettino Glimps, forse perché stavolta è una Glimps inedita e disegnata da Veronica come se avesse letto nei miei pensieri... 

Chi mi conosce bene sa che sono una persona riservata e che ha sempre un po' di "timore" nel mostrare i miei lavori...bhé, a dir la verità non sono l'unica!!! Infatti mia cognata è una che mi somiglia molto... lei non si espone mai , anche se in realtà realizza delle torte meravigliose e super buone!
Dalle sue mani escono torte che sono dei veri e propri capolavori... io resto sempre estasiata dalla sua bravura!!!
Non sarei mai capace di realizzare delle decorazioni tanto belle e dato che lei non le mostra mai a nessuno ho pensato di creare una mini raccolta di foto delle sue torte speciali. 
Ovviamente ho inserito solo alcune foto realizzando un mini ad anelli in modo che lei possa aggiungere pagine e foto a suo piacere...
Per questo ho chiesto a Veronica di disegnare una pasticciera all'opera e quando mi ha fatto vedere il timbro sono rimasta senza parole....



 Non ho segnato tutti i codici dei Copic e dei Prismacolor usati perché erano troppi ma se qualcuna volesse maggiori dettagli basta un fischio :)))
Ho cercato di creare intorno alla dolce Glimps un piano di lavoro con tutti quegli strumenti che generalmente servono per il cake design...e poi per non lasciare lo sfondo eccessivamente piatto ho utilizzato uno stencil per creare dei mattoncini sulla parete dietro la Glimps...




Per le pagine interne avevo bisogno di carte che richiamassero un po' la copertina e così mi sono inventata uno sfondo molto semplice in bianco e nero con dei piccoli timbri sparsi un po' a caso sul foglio...


E non poteva mancare una frase adatta prima di cominciare a sfogliare le foto...



Che dire??? Non dovremmo mai aver paura di condividere quello che è frutto della nostra creatività perchè sarà sempre un qualcosa di unico e speciale...

venerdì 12 maggio 2017

GLIMPS' SCRAPPIN' PLANNER


Salve a tutte ragazze
Il mio secondo post per la rubrica planner glimps sarà super scrap, infatti vi propongo un uso alternativo a quello di prendere appuntamenti, appunti che farà dei vostri planner glimps delle piccole opere d’arte .

Da quasi tre anni mi occupo di insegnare il mio metodo scrappin’planner per scrappare all’ interno di un planner, quando ho avuto in mano il planner Glimps ho subito accettato la sfida di studiare un modo per scrappare in un planner dalle dimensioni contenute. 


Ecco come ho sviluppato le pagine


lavorare su piccoli spazi può sembrare un limite ma in realtà studiando come bilanciare bene la pagina può venir fuori davvero un bellissimo lavoro. 
Per me uno dei vantaggi di lavorare in planner piccoli sta nel poter avere una continuità narrativa specie per chi può dedicare poco tempo allo scrap. Selezionando solo i momenti più importanti attraverso un massimo di quattro foto settimanali si può tenere un diario fotografico e narrativo di così facile realizzazione che si potrà evitare il procastinare a quando si avrà più tempo, inoltre il fatto che abbia una decorazione di base aiuta anche chi è alle primissime armi .
Un piccolo trucco per poter colorare la glimps con i markers o i distress senza rovinare la pagina: fotocopiate la pagina su un cartoncino adatto al tipo di colorazione scelta, colorate la glimps, ritagliatela e sovrapponetela a quella nel planner!!!

Spero che questa idea vi piaccia e vi faccia venir voglia  di trasformare il vostro glipms’planner in un glimps’scrappin’planner!!!

giovedì 11 maggio 2017

UNA FAMIGLIA DI DRAGHI


La mamma è gialla (il mio colore), il papà è rosso (il colore del mio Nic)e la piccolina è sui toni del viola-lilla (forse la mia Ludo? 😊).
Sono i "draghetti", nuovi timbri digitali della collezione Glimps.


Come un vero "ritratto di famiglia" di quelli che non passano inosservati.



 Ho rispolverato i miei Copic per l'occasione
ma ammetto di aver usato i Prismacolor per qualche ritocco:
le matite aiutano a definire i dettagli più minuti e a dare maggiore profondità ed accenti cromatici.



La tag che dondola alla base del quadretto ci ricorda che questa è una vera famiglia!



 Ho usato una fustella Spellbinders Nestabilities Grand Calibur (LF-127) per il quadrato scalloppato
e una Thinlits Words (660218) di Tim Holtz per la scritta "family".





Questi draghi riempiono gli occhi con i loro colori... ma esisteranno davvero?



 E che importanza ha... il segreto è crederci comunque!

Fate un giro nello shop on line di Veronica: vi aspettano tantissime Glimps!


Vita brillantemente a colori dalla vostra Eulalia.