mercoledì 9 ottobre 2019

GUEST DESIGN GLIMPS: SILVIA EPIS


Ciao
mi chiamo Silvia ho 47 anni, vivo in provincia di Bergamo, condivido con mio marito oltre alla vita anche il lavoro, abbiamo due meravigliosi figli, Andrea e Jacopo.
Nel tempo libero, sfogo la mia creatività con forbici, colla, carta, ma la cosa che preferisco fare è colorare .
Mi sono subito innamorata di questa bellissima sirena che ho colorato con le mie adorate "Prismacolor", con della colla glitter ho evidenziato le squame della coda e fatto dei punti luce nei capelli. 

Con del semplice cartoncino, che ho scelto in tre diverse tonalità di azzurro per creare le sfumature del mare, ho creato la base con la fustella "Happy frame"
di ModaScrap, con lo stesso cartoncino ho fustellato le onde del mare e le bolle .
 Con i "distress Oxide" ho sfumato del cartoncino bianco perlato e poi fustellato le conchiglie e un semplice cerchio per creare il sole al tramonto.
 Ho assemblato tutto, con colla, biadesivo per dare profondità e movimento, timbrato la scritta "Happy Holiday", fatto qualche goccia con  " Nuvo Cristal Drops " et voilà !!!

 L' ho posizionata sulla mensolina della mia roulotte e mi ha fatto compagnia tutta l'estate. 

Spero vi sia piaciuto il progetto, tanto quanto io mi sono divertita a farlo, ringrazio Glimps per avermi dato questa opportunità, 
a presto Silvia .

mercoledì 2 ottobre 2019

GUEST DESIGN GLIMPS: ROSSELLA VALENTINO


Buongiorno a tutti! 
Innanzitutto è doveroso ringraziare Veronica per avermi invitato come Guest Glimps,è un onore!

Mi chiamo Rossella Valentino,la mia pagina è Il Mondo di Ross. 
Ho iniziato questo bellissimo hobby circa cinque anni fa, con gli album nascita e pian pianino son passata alla realizzazione di card, di layout,mixed media ecc..., ma le mie passioni spaziano dal ricamo,alla creazione di bigiotteria,alla realizzazione in porcellana. 
Il mio motto è non darsi mai dei limiti nella creatività perché  grazie ad essa si può raggiungere la massima espressività! 
Mi piace molto sperimentare, e concentrarmi sempre su nuovi progetti, ciò mi dà la possibilità di conoscere dei "mondi" sempre nuovi. 
Mi piacciono molto i colori, ad ognuno di essi associo un significato, un ricordo, una nuova sensazione provata.
L' importante , secondo me, è creare emozionandosi perché è soprattutto attraverso le emozioni  provate in primis da noi stessi che possiamo cercare di riuscire ad emozionare e coinvolgere anche gli altri.


Questa estate mi sono cimentata nella colorazione di questo dolcissimo personaggio Steampunk Bear Glimps, ed è stato amore a prima " matita ".


Ho utilizzato semplici matite Faber Castel,a dire il vero le uniche che avevo a disposizione in vacanza e lontana dalla mia scrap room!!!
Ho utilizzato cartoncino Kraft dove sopra ho poi composto la card, appoggiando del vellum embossato con stelline, la striscia centrale è della Papermania capsule geometric. 
Ho ritagliato a mano il personaggio Glimps colorato in precedenza e l'ho posizionato con biadesivo spessorato, in tal modo ho potuto continuare a inserire a piacimento abbellimenti come rametti, foglioline e sentiment della collezione Grand Bazaar; il tutto poi incollato su un bazzil bianco.
Mi auguro che questa card vi sia piaciuta e buono Scrap a tutti!

Rossella- II Mondo di Ross   


VIVI...SOGNA...RIDI

Questo album doveva essere completamente diverso... l'avevo immaginato come un album per un viaggio in cui avrei dovuto raccogliere le foto fatte con il marito.
Ma man mano che lo realizzavo ho capito che la sua destinazione doveva essere diversa, è sempre un album di viaggio ma di un viaggio è diverso.
E' la storia di una teenager (ci credete davvero?) che sogna ad occhi aperti e realizza la sua bella favoletta con il suo principe azzurro, quindi il viaggio vira sul romantico e la visione del mondo dietro a due fette di prosciutto (io direi pure cotto perché si intona di più con il colore :D ).
Ebbene si... ho deciso che in questo album ci metterò tutte una selezione di fotografie che raccontano la storia mia e di mio marito, di come è iniziata, di qualche momento bello di questi anni, della festa che abbiamo fatto quando abbiamo deciso di sposarci, qualche frammento dei nostri addii al nubilato e celibato, la scelta degli abiti e altri piccoli momenti vissuti sino ad arrivare al giorno del matrimonio.

 Le foto le ho scelte tutte, ma mentre scrivo questo post sto attendendo che il corriere me le consegni a casa, quindi ho dovuto realizzare l'album sapendo che foto avrei inserito, ma senza averle tra le mani.
Le fotografie non sono state scelte a caso, ma hanno particolari che cromaticamente si abbinano alle carte usate (collezione Holiday di Glimps) e nelle cornici più piccole ci andranno solo parti di fotografia che ho già deciso in fase di progettazione. Perchè è vero che un progetto finito non è mai come me lo sono immaginata all'inizio, ma niente sul foglio lo inserisco a caso. Non amo particolarmente ridimensionare le fotografie per farle diventare piccine, preferisco esaltare un dettaglio in particolare.
Dovete sapere che è da quando ero piccola che io vedo il mondo tutto rosa e quindi il mio viaggio non poteva che avere un range di colori prevalentemente sui toni del rosa e del fuxia. La mia esclamazione preferita è "vedo rosa!!!" tanto da riuscire a fare lavatrici monocolore: rosa!!
Man mano che il mio progetto ha preso forma mi sono resa conto che oggi a quarant'anni suonati nulla è cambiato: la mia visione del viaggio verso la realizzazione dei sogni è sempre come quando avevo quindici anni: romantico e di color rosa!!
Quando faccio un album, cerco sempre di mettere una mattatura attorno alla foto. La mattatura non è altro che una sorta di cornicetta e molto spesso già in fase di stampa ci chiedono se vogliamo o meno il bordino bianco attorno allo scatto. Ovviamente, io che la vita non voglio mai complicarmela (crediamo anche a questo), le stampo senza e lo applico in un secondo momento.
Spesso, oltre alla mattatura, disegno sempre una sorta di cornice attorno alla fotografia, questa volta, invece, ho voluto usare una fustella che oltre ad essere della dimensione perfetta per il mio lavoro embossa anche una finta cucitura che incornicerà la foto inserita, quindi siccome le mie foto saranno di pochi millimetri più grandi dello spazio previsto, dovrò rifilarle leggermente prima di incollarle nel loro spazio.
A me gli album piacciono con le pagine consistenti e pesanti, quando prendi in mano una pagina questa non si deve piegare o essere una sottile come una velina, le pagine devono avere un bel peso e dare soddisfazione quando si sfogliano. Quindi il gioco della mattatura, oltre a darmi la possibilità di studiare come riempire gli spazi della pagina fa in modo che la stessa acquisisca un peso importante (di conseguenza a lavoro finito, se qualcuno osa a storcere il naso per qualcosa, l'album diventa anche un'ottima arma ;) ).
Quindi la mia composizione ideale per le pagine di un album è un foglio di base di color bianco di almeno 200 grammi che mi permette di bucarlo, piegarlo senza avere il timore che si strappi, più un rivestimento di carta decorata su entrambi i lati. Il peso della carta decorata varia a seconda della casa, ma visto che uso spesso le carte digitali per stamparle adopero un cartoncino di 240 grammi. Va da se che dopo aver aggiunto anche lo strato di mattatura, foto e qualche decoro il tomo diventa davvero tosto... ma... a me piace così :)

Io sono un tipo che non usa troppi fronzoli, mi piacciono le composizioni semplici e pulite, quindi per me non è un problema lasciare lo spazio bianco per la foto e lavorarci attorno, perchè tanto so che per i miei gusti difficilmente metterò qualcosa sopra la fotografia, ma se mi barcamena l'idea di inserire un decoro che la copre, devo essere sempre in grado di spostare la copertura per poter godere appieno dello scatto senza che niente lo nasconda.
Per quanto riguarda la decorazione che ho usato, ho voluto giocare con tutti i set dei timbri clear di Glimps. Li ho usati proprio tutti compreso quello dei bimbi che non centra nulla. I clear che raffigurano un disegno tipo il camper, l'aereo o le valigie li ho stampati su fogli stampati con le carte Holiday e poi con le matite colorate ho ripassato alcuni dettagli. Mentre la Glimps Vacanze in copertina e la Glimps Sorridi dentro l'album le ho colorate con gli acquarelli.
Per concludere questo mio viaggio attraverso la progettazione dei miei album vorrei porre un attimo di attenzione sulla rilegatura. L'ho realizzata creando delle piccole cannucce di carta arrotolando delle stampe Holiday su carta leggera (80 g) e tagliandole a tocchetti di 2 cm ciascuno. Ho cucito dei cartoncini piegati a metà con del twine e sul bordo esterno ho infilato i tocchetti di carta come fossero delle perline tutti nella stessa posizione. Sulle copertine nella stessa posizione delle cannucce sui fogli ho effettuato dei tagli e con un nastrino ho legato tutto assieme e fatto dei bei fiocchi sulla copertina superiore.
Spero che questo mio progetto vi sia piaciuto e che possa esservi stato in qualche modo d'ispirazione.

mercoledì 25 settembre 2019

GUEST DESIGN GLIMPS: ROBERTA GALLETTI


È l’augurio che faccio a chiunque sia in procinto di vivere una nuova avventura. Possa essa essere un viaggio vero e proprio, un nuovo lavoro, un trasferimento, la nascita di un nuovo amore o amicizia, ma anche una fase complicata della vita, perché, in fondo, è lo spirito con cui affrontiamo le cose a fare la differenza!



Prima di entrare nei dettagli di questa card, lasciate che mi presenti: sono Roberta, classe ’77, e sono una biologa molecolare con una grande passione per la divulgazione scientifica. 
Ho iniziato a scrappare qualche anno fa in un periodo piuttosto difficile della mia vita ed ho scoperto che creare mi libera la mente e mi aiuta. 
Alcune delle mie creazioni sono per amici e parenti, ma la maggior parte le dono ad un’associazione che le distribuisce negli ospedali. 
Oltre a pasticciare con carta e colori, nel mio tempo libero, faccio candele e saponi alla vecchia maniera. Se vi fa piacere vedere le mie creazioni, le trovate sulla pagina FB RobsCreations www.facebook.com/ROBScreations14/.

Per questa card non potevo che scegliere la Glimps fotografa! L’ho colorata utilizzando i Copic Ciao ed ho ritagliato la sagoma a mano. 

 Per lo sfondo, ho scelto un cartoncino dal blocco Winter Vibes (Winter Feelings di EWTSHOP) che vedete nella foto qui sotto. 
Il blocco contiene 36 cartoncini con dimensioni 15x15 cm e grammatura 170 gr/m². 


Ho ritagliato il cartoncino in formato A6 ed ho incollato qualche timbro postale decorativo per rendere più forte il concetto del viaggio.

Ho arricchito lo sfondo con timbrate e washi tapes sui toni del marrone ed ho aggiunto anche uno sticker rotondo con su scritto THE GOOD LIFE (Pocket Pages Clear Stickers - package ‘Smile’ - di Me And My Big Ideas).
In particolare, ho utilizzato il set di timbri Food&Travel (# 992408) di Prima Marketing ed il timbro Alphabet (CS887) di KaiserKraft, abbinati al Gray Flannel ink (MD 902) di Memento, il Vintage Photo Distress Ink (TIM19527) di Ranger e il Doe Ink (LF998) di Lawn Fawn. Per terminare ho aggiunto qualche freccia usando lo stencil che vedete nella foto ed il Pear Tart Ink (MD 703) di Memento.


Ho infine fustellato le lettere delle parole BON VOYAGE con il set Sizzix Alphabet di Sophie Guilar (#663311) e ritagliato la strip di cartoncino dove ho incollato le lettere utilizzando delle forbici con i bordi frastagliati. Non poteva mancare un tocco di inchiostro marrone sui bordi della strip!
Ho incollato la Glimps e la scritta Bon Voyage sullo sfondo che ho creato, e poi ho incollato il tutto su una card bianca, formato A6 e grammatura 300 gr/m², di Docrafts.

Che dire ? 
BON VOYAGE!
... qualunque sia la vostra avventura 😊

Roberta di RobsCreations

martedì 24 settembre 2019

WELCOME AUTUMN



L’autunno è sempre stata la mia stagione preferita. Sarà che soffro tremendamente il caldo e passo le giornate estive a squagliarmi che nemmeno un gelato sotto il sole, e che quindi l’arrivo delle fresche giornate di settembre per me è una manna dal cielo. Ma al di là del fresco, sono le mille cose meravigliose che l’autunno porta con sé che la rendono una stagione speciale.
Dai mille meravigliosi colori delle foglie, ai pomeriggi sonnacchiosi da passare sul divano con un buon libro, all’aria frizzante che preannuncia l’avvicinarsi dell’inverno e del Natale. Che volete che vi dica, non c’è niente da fare, sono un animale da tana e per me questa stagione è davvero fantastica!
E tra tutte queste cose belle, quella che più di tutte mi piace è chiudermi nella mia scraproom in una giornata grigia e uggiosa e lasciare andare a briglia sciolta fantasia e colori. E così, in queste prime giornate d’Autunno non potevo che scegliere per il mio nuovo progetto, un meraviglioso digi Glimps a tema Autunnale!



Come vi ho già raccontato in altre occasioni, la cosa che trovo davvero straordinaria di un timbro digitale è la sua versatilità e la possibilità di adattarlo ad ogni occasione. Per questo progetto, infatti, ho scelto il timbro digitale “Gufetto su Zucchetta”, ma dal momento che non volevo dare un’atmosfera troppo legata ad Halloween, ho scelto di togliere occhi e bocca alla zucca, ottenendo così una perfetta immagine per il mio progetto autunnale. Dopo questa modifica, ho stampato il timbro su carta per acquerello, schiarendo le linee, in modo da poter procedere poi con una colorazione dall’effetto no-line. Ho quindi colorato gufetto e zucca con gli Zig Clean Color Real Brush e ho poi intensificato le ombre utilizzando le Prismacolor. Per lo sfondo ho utilizzato i Distress Ink e ho creato un cielo notturno come ambientazione per il mio soggetto. Ed ecco pronta una card con un dolce e sonnacchioso gufetto su di una zucca, perfetto per dare il benvenuto a questa meravigliosa stagione!
E non dimenticate di passare dallo shop Glimps: nella sezione “Autumn” troverete tantissimi meravigliosi soggetti per accompagnare la stagione più colorata che c’è!




mercoledì 18 settembre 2019

GUEST DESIGN GLIMPS: ECLETTICA MENTE



Ciao a tutte,
mi chiamo Francesca ma su FB uso lo pseudonimo Eclettica Mente, ho superato gli Anta da qualche anno😊,  
vivo in provincia di Torino,  sono un’architetto e la creatività fa parte della mia vita da sempre!
Ho conosciuto lo scrapbooking nel 2015, alla Fiera Manualmente di Torino… ed è stato amore a prima vista! 
Realizzo principalmente minialbum e card, ma mi piace sperimentare sempre tecniche nuove.

Non sono molto esperta di colorazione… ma appena ho visto i nuovi set di timbri clear Glimps “vacanze” e “viaggi” mi sono sembrati perfetti per un minialbum dedicato alle ultime vacanze: io e la mia famiglia (marito, figlia e cagnolina) siamo camperisti da qualche anno e nel mese di agosto abbiamo fatto un tour in Francia con diverse tappe in Normandia.



Per la struttura del minialbum ho utilizzato il progetto di Silvana Torchio presentato al meeting regionale Asi Piemonte/Val d’Aosta del 15/05/16, l’album si apre a soffietto nella parte sinistra



...mentre le pagine sul lato destro sono rilegate con una spirale metallica.

Per la realizzazione dell’album ho utilizzato carte, diecut e brads della collezione Toga “Vue sur mer” a tema mare, l’ho scelta soprattutto perché i fari e le cabine sul mare sono proprio tipici delle località marine della Normandia. 

Per la copertina ho scelto la bimba Glimps col mappamondo della collezione “vacanze”, colorata con le matite prismacolor; 
per adattarla all’ ambientazione marina ho sostituito il mappamondo con salvagente ritagliato dalla pattern.

Per decorare le varie pagine del mini ho utilizzato il set di valige della collezione “vacanze”, il camper e i cartelli della collezione “viaggio” e la bimba con la macchina fotografica della collezione “sorridi”, ho colorato tutti i timbri con le matite prismacolor.


I diecut e le tag Toga sono stati in gran parte personalizzati utilizzando i sentiment presi dalle collezioni “vacanze”, “viaggio”, “sorridi”, e “cuore”.













Spero che il mio mini vi sia piaciuto, se siete curiosi di vedere i miei lavori potete visitare la mia pagina FB “QueenArt”.

Ringrazio di cuore Veronica per questa opportunità ed 
happy scrap a tutte!